28 dicembre

Caro diario,

quanto può durare un’amicizia? Ovviamente dipende dal rapporto che si ha instaurato sin dall’inizio e dalla tipologia di amicizia. Infatti ci sono amicizie che durano una vita e altre che svaniscono senza nemmeno accorgerci.

Oggi ho scritto ad una mia vecchia amica per sentire come sta e ho notato che ci siamo talmente perse di vista da non esserci fatte nemmeno gli auguri di Natale.

Il nostro rapporto era iniziato nel lontano 2010 a un campo estivo in montagna con la comunità dei salesiani. Appena ci siamo viste e abbiamo parlato, abbiamo capito che potevamo diventare amiche sia per l’affinità di carattere sia per i nostri gusti personali.  Con il passare del tempo ci siamo avvicinate sempre di più a tal punto che spesso andavo a dormire da lei per passare intere giornate assieme. Spettegolavamo su tutte le ragazze che passavano e facevamo commenti di apprezzamento sui ragazzi.

Qualche anno dopo abbiamo trovato i nostri rispettivi fidanzati più o meno nello stesso periodo e questo ci aveva avvicinato ancora di più. Uscivamo tutti e quattro assieme e ci divertivamo un sacco. Il rapporto tra me e lei sembrava andare splendidamente fino a quando la scuola superiore finì. Io restai a studiare nel mio stesso paese e lei andò a tre ore di distanza, prese l’appartamento in quel luogo lontano e il nostro comunicare si trasformò in uno scrivere.

Inizialmente ci scrivevamo ogni giorno e ci vedevamo, se tutto andava bene, cinque volte l’anno. Con il passare del tempo lei instaurò un buon rapporto con le sue compagne di corso e i suoi “ritorni a casa” diventavano sempre più rari.

A oggi è più di un anno che non la vedo e diversi mesi che non la sento. Il rapporto è andato a scemare anche se non me ne ero resa conto fino a ora. A un certo punto mi sono irritata perchè non mi avvisava più nemmeno quando tornava in paese e io lo sapevo da inutili storie su Instagram. Proprio per questo ho smesso di scriverle e lei, per suoi motivi a me sconosciuti, non mi ha mai cercata.

Questo pomeriggio le ho scritto per capire come stava ma ritengo, ormai, che il rapporto si sia rotto e dubito che riesca a ripararlo.

Con un pizzico di malinconia nel cuore ti ringrazio per l’ascolto silenzioso. A presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...