19 Novembre

Caro diario, durante il tragitto tra casa mia e l’università stavo riflettendo sulle questioni meteorologiche. E’ ormai da una settimana che piove. La natura sta piangendo a causa degli innumerevoli disastri che l’uomo le ha procurato in passato e che continua a mancarle di rispetto tutt’ora. Durante le guerre gli uomini, avidi di potere e…

18 Novembre

Caro diario, oggi, dopo essere stata all’università mi sono interrogata su un argomento spinoso ma molto interessante e prettamente attuale. Ogni donna, ragazza si cura l’aspetto fisico principalmente per piacere agli altri ma questo articolo parlerà del piacere a noi stesse. E’ un argomento molto discusso e io ritengo che per arrivare a questo sia…

15 Novembre

Caro diario, Quest’oggi appena ho aperto gli occhi e ho sentito alcuni tintinnii provenienti dall’esterno, cominciai a pensare ai sogni. Tutti li abbiamo e se qualcuno non sa ancora quale sarà il suo, vuol dire che si è depositato nel subconscio e per farlo uscire è necessaria un’attenta riflessione in merito a questo argomento. Tempo…

14 Novembre

Caro diario, oggi tornando a casa dall’università mi sono interrogata sull’idea che molti hanno dell’amore. Al tempo d’oggi sembra essere passato questo termine, infatti notiamo un aumento nelle statistiche di matrimoni finiti con il divorzio, cosa che 30 anni fa non accadeva in così ampia scala. Io ritengo che alcune separazioni siano un mancato coraggio…

13 Novembre

Caro diario, oggi sono andata, come di consueto, in palestra e mentre facevo gli esercizi ho riflettuto molto sul tema della lettura. Oggi giorno molte persone preferiscono leggere i libri all’interno di un display piuttosto che comprarli in una libreria. Sono consapevole che il volume in pdf costa meno di un libro che sia tascabile…

11 Novembre

Caro diario, oggi è una giornata particolarmente grigia ma non per il mio umore. Il cielo è ricoperto di nuvole scure che non fanno vedere nemmeno uno spiraglio di luce: come se volessero comunicare al mondo il loro malessere. Quest’oggi, più degli altri giorni, i miei pensieri fluttuano nella stanza come piccole lucciole che sembrano…

10 novembre

Caro diario, ieri sera sono andata al cinema con mia mamma e abbiamo visto il film appena uscito nelle sale che porta il titolo di “Attraverso i miei occhi”. Naturalmente non mi dilungherò a parlare della trama perché rischio di rovinarlo a coloro che stanno leggendo. La cosa che mi preme raccontare è il rapporto…

Sogno inquietante…

Mi sono svegliata e come sempre ho controllato i messaggi sul cellulare. Ho chiamato mia mamma per avvisarla che non sarei andata all’università perché non stavo molto bene. Successivamente sono uscita per fare una passeggiata lungo la via sperando che mi avrebbe fatta sentire meglio. Il vento si faceva largo tra i miei ispidi capelli…

La tecnologia nelle mani dei bambini!

Negli ultimi anni la tecnologia si è evoluta ed è diventata a portata di mano di tutti, donne, uomini e anche bambini. Le strade nei paesi sono spoglie e vuote. Non si sentono più le risa dei bimbi che giocano tra loro perché  sono tutti chiusi in casa impegnati  con il cellulare o a guardare…

13 marzo 2017

Buongiorno a tutti, quest’oggi vorrei parlarvi di una mia giornata tra i banchi di scuola. Attraverso questa descrizione spero si riesca a intravvedere quelli che sono i miei problemi con le altre compagne di corso. Io studio psicopedagogia sociale, una facoltà che mi incuriosisce molto ma che allo stesso tempo vorrei non aver mai fatto…

8 marzo 2017

Buongiorno a tutti, quest’oggi vorrei parlare dei nostri limiti. Ogni essere umano su questa terra, ha dei limiti più o meno invalicabili, ma è da qualche giorno che mi chiedo.. questi limiti sono da condividere con gli altri ? Sono da nascondere a noi stessi ? Sono da superare o dobbiamo accettarli perché ci contraddistinguono…

3 marzo 2017

Buongiorno a tutti, oggi vorrei parlare delle nostre giornate monotone e delle maschere che usiamo per interagire con gli altri. Ogni persona che conosciamo ha delle aspettative nei nostri confronti e queste possono diventare dei macigni così pesanti che rischiano di schiaccirci. Le maschere le usiamo per non delude gli altri pensando erroneamente che non…